Juventus 1977/1978

La Juventus dei 51 punti viene riconfermata in blocco con gli innesti dei promettenti Virdis, Fanna e Verza. Scelta azzeccata che porta al secondo scudetto consecutivo per gli uomini del Trap che dominano per tutto il campionato, mentre in Coppa dei Campioni si arrende in semifinale al Club Bruges.

In alto: Giovanni Trapattoni (Allenatore), Antonello Cuccureddu, Mariano Marchetti, Vinicio Verza, Massimo Tolfo, Giancarlo Alessandrelli, Dino Zoff, Pietro Paolo Virdis, Luciano Spinosi, Roberto Bettega, Romeo Benetti, Romolo Bizzotto (Allenatore in seconda); Seduti: Francesco Morini, Franco Causio, Giuseppe Furino, Claudio Gentile, Roberto Boninsegna, Gaetano Scirea; Accosciati: Bruno Corino (Massaggiatore), Antonio Cabrini, Pietro Fanna, Marco Tardelli, Giampiero Gasperini, Luciano De Maria (Massaggiatore).
📌 Juventus 1977/1978